News Online
IMAGECentri vaccinali Agosto 2022
Martedì, 02 Agosto 2022

  Centri vaccinali agosto 2022

Prosegui...

Avviso per la manifestazione di interesse per l’accesso all’indennita’ di cui all’art.19 novies comma 1 del dl n.137/2020 convertito nella legge n.176/2020.
Lunedì, 01 Agosto 2022

Avviso per la manifestazione di interesse per l’accessoall’indennita’ di cui all’art.19...

Prosegui...

IMAGELa salute diseguale: laboratorio di analisi e proposte
Venerdì, 29 Luglio 2022

Edizione unica 22/09/2022 - 29/09/2022 dalle ore 9:00 alle ore 17:00 C/o Binario 7 – Via Filippo...

Prosegui...

Fondo per il sostegno del ruolo di cura e assistenza del caregiver familiare - annualità 2021
Giovedì, 28 Luglio 2022

Con DGR n. XI/6576 del 30.06.2022 la Giunta di Regione Lombardia ha stanziato ulteriori...

Prosegui...

Master Intranet

Location NEWS icon

NEWS e documenti in evidenza

ATS Brianza logomin
 Per la pubblicazione di documenti  inviare la richiesta alla casella Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Indicazioni per misurazione temperatura all'ingresso dei supermercati

 

In relazione a quanto disposto con Ordinanza del Presidente  Regione Lombardia n. 514 del 21.03.2020, ove recita

Art 6 – omissis Si raccomanda di provvedere alla rilevazione sistematica della temperatura corporea anche ai clienti presso i supermercati e le farmacie, oltre che ai dipendenti dei luoghi di lavoro, se aperti, e a tutti coloro che vengono intercettati dall’azione di verifica del rispetto dei divieti dalle Forze dell’Ordine e dalla Polizia Locale. A seguito del rilievo di temperatura corporea uguale o superiore a 37,5 °C si rimanda a quanto disposto dai punti 3) e 4).

Per l’attuazione della raccomandazione sopra indicata, agli esercizi che aderiscono a tale raccomandazione, suggeriamo un comportamento uniforme sul territorio regionale.

A tal fine si propone che qualora intercettiate un cittadino che presenta temperatura superiore a 37,5°C, venga consegnato  il foglio che trovate di seguito (versione stampabile)  con testo definito da Regione Lombardia

Versione stampabile

Piano Mirato di Prevenzione “Il sovraccarico biomeccanico degli arti superiori: un rischio sottovalutato”

II^ Edizione 14 dicembre 2017 – Incontro pubblico rivolto ad un campione di aziende del territorio ATS Brianza

OBJ04337

Le patologie muscolo-scheletriche lavoro-correlate degli arti superiori includono principalmente patologie tendinee e da intrappolamento nervoso e sono in forte aumento in tutto il mondo industrializzato. Per tale motivo i Comitati di Coordinamento Provinciali di Monza Brianza e Lecco hanno deciso, interpretando anche le sollecitazioni di Regione Lombardia, di dedicarvi un piano mirato di prevenzione, al fine di sensibilizzare tutte le figure della prevenzione e permettere di gestire al meglio questo rischio, che spesso risulta sottovalutato dalle aziende.

 

Scarica i documenti del piano mirato:

14 dicembre 2017 – Incontro pubblico presso ATS Brianza

 

   >>ISCRIZIONI ONLINE<<

 

A seguito della partecipazione al seminario, verrà rilasciato un attestato di partecipazione che sarà valido per 3 ore e mezzo di aggiornamento per tutti i macrosettori di attività ATECO per RSPP e ASPP (art. 32 comma 6 D.Lgs. 81/08 – Accordo Stato Regioni 7 luglio 2016)

Sottocategorie