Login
News Online
IMAGENuovo numero Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica)
Martedì, 05 Novembre 2019

Comunicato stampa 4/11/2019  

Prosegui...

Piano mirato sicurezza scale portatili: iniziano i controlli a partire dai non rispondenti al questionario di autovalutazione
Martedì, 29 Ottobre 2019

Piano Mirato di Prevenzione “Scale portatili” Conclusa la fase di presentazione del Piano...

Prosegui...

L'Ufficio Pubblica Tutela martedi 22 ottobre non effettua il ricevimento al pubblico
Venerdì, 18 Ottobre 2019

L'Ufficio Pubblica Tutela  martedi 22 ottobre non effettua il ricevimento al pubblico

Prosegui...

Patente per impiego gas tossici
Giovedì, 17 Ottobre 2019

Patente per impiego gas tossici :  fissata la data della sessione autunnale Tutte le...

Prosegui...

IMAGEL'arte della salute - Convegno 24 e 25 ottobre
Giovedì, 17 Ottobre 2019

L'arte della salute - Convegno 24 e 25 ottobre Qui per scaricare il programma

Prosegui...

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA)

1. Descizione del procedimento

Secondo quanto previsto dall’art.6,comma 2 del Reg. CE852/2004 il titolare/legale rappresentate di un ‘azienda operante nel settore alimentare che intenda iniziare o modificare significativamente o cessare un’ attività deve compilare la SCIA attraverso la piattaforma digitale http://www.impresainungiorno.gov.it/ (rif.DPR 160/2010) del comune di riferimento.

Per comune di riferimento si intende quello: dove la ditta svolge l' attività con sede fissa oppure dove è situata la sede legale della ditta con attività non fissa (ambulanti, mezzi di trasporto,distributori automatici,ecc) oppure dove sono ubicati gli uffici che conservano i documenti commerciali solo per le attività di intermediazione.

Le Segnalazioni Certificate di inizio attività e le Istanze devono essere inoltrate esclusivamente utilizzando la procedura informatica all'uopo predisposta (Sito web), l'invio alternativo di pratiche allegate a messaggi di Posta Elettronica Certificata non è consentito.
Le Segnalazioni Certificate di inizio attività e le Istanze che dovessero comunque giungere alla casella di Posta Elettronica Certificata del SUAP saranno dunque rifiutate, la ricevuta generata automaticamente dal gestore della casella non produce alcun effetto amministrativo ai fini dello svolgimento dell'attività di impresa.

Il SUAP, valutata la completezza formale della SCIA, trasmette all' Impresa l' atto di ricevuta della pratica inoltrata, permettendone così l' inizio dell' attività, e inoltra la documentazione all' ATS e agli altri Enti competenti.

2. Costo per l'utente

Il costo è presente sul tariffario

Il versamento può essere effettuato sul conto corrente postale n. 41467200 intestato a: ATS della Brianza- IPATSLL - Servizio Tesoreria

3. Uffici Competenti  

UOC Igiene Alimenti e Nutrizione

 

4. Nome del responsabile del procedimento

Il responsabile della gestione del procedimento è individuato nel Responsabile di Unità Operativa Semplice a cui perviene la richiesta, limitatamente alle attività localizzate nel territorio di competenza dell’Unità Operativa (vedi informazioni contenute nei servizi sopra individuati).

 

5. Modalità di accesso

Compilazione modulistica sulla piattaforma telematica http://www.impresainungiorno.gov.it/

 

6.  Nome del soggetto a cui è attribuito in caso di inerzia il potere sostitutivo

Dr. ssa Nicoletta Castelli, telefono 0362 304816, e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Modalità: invio di una e-mail all'indirizzo di posta elettronica. Si richiede di evidenziare:
1) oggetto della richiesta; 2) nominativi delle persone della ATS già contattate con indicazione della richiesta; 3) Tempi di attesa per la mancata risposta alla precedente richiesta; 4) Nome e Cognome; 5) numero di telefono; 6) e-mail.

 

Asst Monza Asst Lecco Asst Vimercate salute4baby salute4teen