ats-brianza.it

News Online
IMAGE9 marzo - Openday screening e prevenzione
Giovedì, 29 Febbraio 2024

Qui sotto l'offerta sul nostro territorio che potrebbe essere ampliata nei prossimi giorni  ...

Prosegui...

4 zampe cercafamiglia
Mercoledì, 14 Febbraio 2024

4 zampe cercafamiglia   Un'importante novità per i nostri amici a quattro zampe: una nuova...

Prosegui...

Contributo economico per acquisto parrucca o protesi tricologica 2024
Venerdì, 09 Febbraio 2024

CONTRIBUTO ECONOMICO PER ACQUISTO PARRUCCA O PROTESI TRICOLOGICA 2024 Anche per il 2024 Regione...

Prosegui...

DGR 7499/2022 definisce le modalita’ per la realizzazione di interventi per contrastare il disagio dei minori.

mind-map-vector-id1131201310-1.jpg

La DGR 7499/22 di Regione Lombardia ha come finalità l’individuazione, il rafforzamento e il raccordo di attività per l’attuazione di interventi sinergici a favore dei minori pre-adolescenti ed adolescenti, volti alla redazione di un Piano d’Azione Territoriale biennale per il contrasto del disagio dei minori.

Obiettivo:

  • sostenere progetti rivolti ai giovani e alle famiglie per far crescere la cultura della salute e della legalità attraverso la valorizzazione del ruolo di ATS, ASST, Comuni, Ambiti territoriali, Terzo settore e Associazionismo locale;
  • implementare e rafforzare le politiche di prevenzione e contrasto al bullismo e cyberbullismo e alle forme di disagio giovanile che si manifestano con comportamenti devianti;

Le aree di intervento previste dalla DGR 7499/22 :

  • AREA DELLA CITTADINANZA ATTIVA E DI PROMOZIONE DELLA LEGALITA’: valorizzazione delle strutture educative/aggregative presenti nei territori dove sperimentare modelli positivi di utilizzo del tempo libero, attraverso la realizzazione di laboratori dedicati e l’organizzazione di iniziative sociali/culturali progettate insieme ai ragazzi, finalizzate a far emergere le loro potenzialità e bisogni;
  • AREA DELL’EMPOWERMENT PERSONALE: Promozione del benessere psicofisico e di empowerment personale attraverso l’acquisizione di life skills, corretti stili di vita e il rafforzamento di competenze atte a ridurre i fattori di rischio;
  • AREA DELLA SOCIALIZZAZIONE: Promozione della socializzazione e dello sviluppo di competenze sociali volte a ridurre i rischi di isolamento e a sviluppare fattori protettivi come il senso di fiducia/appartenenza ai diversi contesti di socializzazione;
  • AREA DELL’INTEGRAZIONE: Promozione dell'integrazione territoriale tra le reti esistenti, i servizi e le iniziative di informazione sull’offerta esistente dedicata ai pre-adolescenti e adolescenti.

L’ ATS dovrà realizzare un “Piano di Azione Territoriale” finalizzato al contrasto del disagio minorile in raccordo con le Prefetture territoriali ed i Tavoli Interistituzionali Provinciali di cui alla DGR 6761/22, coinvolgendo tutti gli enti territorialmente interessati.

A tal fine ATS emanerà la Manifestazione di Interesse per l’individuazione di soggetti partner in grado identificare strumenti operativi flessibili e sinergici finalizzati a costruire dispositivi integrati sul territorio a favore dei minori preadolescenti e adolescenti che manifestano disagio psico-sociale secondo le indicazioni della DGR 7499/2022 e del DDUO n. 2635/2023. Le azioni selezionate andranno a definire il Piano d’Azione Territoriale.

La governance complessiva del Piano d’ Azione Territoriale sarà garantita da ATS e dai Tavoli Interistituzionali Provinciali costituiti presso le Prefetture

Il “piano di azione” si co-costruirà sulle aree di intervento di seguito dettagliate

La dotazione finanziaria complessiva per il territorio di ATS Brianza è pari a € 338.388,00.

Riferimenti: SC Famiglia e Fragilità – SS Servizi per la Famiglia

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. T. 0341/482395 e t.039/2384344

 

Asst Monzalogo_asst_brianza.jpgAsst Lecco     PagoPA