ats-brianza.it

News Online
Pubblicato l'avviso pubblico per la costituzione di un elenco aziendale di avvocati libero professionisti
Martedì, 07 Luglio 2020

AVVISO PUBBLICO per la costituzione di un Elenco aziendale di avvocati libero professionisti cui...

Prosegui...

Servizio di continuità assistenziale stagionale per turisti
Lunedì, 06 Luglio 2020

SERVIZIO DI CONTINUITA’ ASSISTENZIALE STAGIONALE PER TURISTI - EMERGENZA COVID-19 Il servizio è...

Prosegui...

IMAGESostegno alle Associazioni del Terzo Settore anno 2020. Criteri e indirizzi generali per la presentazione delle proposte progettuali.
Venerdì, 03 Luglio 2020

  Sostegno alle Associazioni del Terzo Settore anno 2020.  Criteri e indirizzi generali...

Prosegui...

IMAGEOndate calore 2020
Giovedì, 02 Luglio 2020

"Come di consuetudine, anche quest'anno ATS-Brianza mette a disposizione dei cittadini informazioni...

Prosegui...

Commissione GAS TOSSICI
Venerdì, 26 Giugno 2020

Commissione gas tossici La Commissione GT, in relazione all’eccezionale situazione di emergenza...

Prosegui...

ATS della Brianza, in collaborazione con ARPA Lombardia e d'intesa con la U.O. Prevenzione di Direzione Generale Welfare regionale, sta procedendo all'inquadramento dello stato di salute della popolazione sull'intero territorio di competenza (province di Lecco e di Monza e Brianza), con riferimento anche all'esposizione differenziale sul territorio a inquinanti aerodispersi.
Tali inquinanti sono distribuiti differentemente a seconda delle caratteristiche territoriali e, anche grazie all'interazione con progetti nazionali e regionali che hanno misurato le concentrazioni di inquinanti in atmosfera con elevato dettaglio territoriale, è oggi possibile descrivere accuratamente l'esposizione media in piccoli territori subcomunali.
Grazie alla georeferenziazione degli indirizzi di domicilio e di residenza della popolazione sull'intero territorio è stata messa a punto una modalità di rappresentazione epidemiologica dell'occorrenza di eventi sanitari con attribuzione geografica estremamente precisa. Sono inoltre possibili approfondimenti specifici anche per gli inquinanti provenienti da sorgenti puntiformi o lineari (es. inceneritori, termovalorizzatori, cementifici, vie di comunicazione ad elevato traffico, etc).

 

AREA TERMOVALORIZZATORE DESIO
Di seguito il lavoro, con taglio divulgativo, che descrive anche le evidenze emerse, così come presentate in occasione del convegno "La salute in Brianza" tenutosi il 12 ottobre 2019 presso la sala consiliare del comune di Desio, relativamente all'approfondimento nell'area circostante il termovalorizzatore di Desio.
Si sta lavorando ad un documento descrittivo che riassuma in modo compiuto le prime evidenze emerse. Il materiale presentato al convegno va, comunque, in questa direzione e sarà strutturato sotto forma di report non appena completati gli approfondimenti in atto.
Occorre evidenziare come i risultati sullo stato di salute finora disponibili, derivanti dall'analisi epidemiologica di molteplici fonti di dati,anche generati presso ATS della Brianza (registro tumori, registro nominativo cause di morte) appaiono rassicuranti per i soggetti georeferenziati intorno all'inceneritore.

 

Documento scaricabile Lo stato di salute in Brianza

 

Asst Monza Asst Lecco Asst Vimercate salute4baby salute4teen