Login

Alunno con handicap: accertamento ai fini dell’integrazione scolastica

In attuazione della normativa relativa all'accertamento dell'alunno disabile (DPCM 185/2006) la Regione Lombardia ha stabilito (DGR 3449 del 7.11.2006 e DGR 2185 del 4.8.2011) che l'individuazione dell'alunno in situazione di handicap venga effettuata , a cura della Azienda Socio Sanitaria Territoriale (ASST), tramite appositi collegi di accertamento, composti dalle seguenti figure professionali:

  • 1 neuropsichiatra infantile
  • 1 psicologo
  • 1 assistente sociale

DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO / ATTIVITÀ / PROCESSO
La domanda di accertamento per il riconoscimento di stato di alunno con handicap deve essere presentata dal genitore o dall'esercente la potestà genitoriale dell’alunno che abbia già effettuato un inquadramento diagnostico e funzionale. La domanda va presentata presso il Distretto Socio Sanitario di residenza dell'assistito. Il modulo può essere ritirato presso il Distretto oppure scaricabiole dal sito ASST competente per territorio.
Alla domanda deve essere allegata, oltre ad un documento di identità del richiedente,  la documentazione prevista dalla normativa regionale (certificazione medica - e relazione clinica funzionale sintetica) redatta da un medico, di struttura pubblica o privata accreditata, specialista nella branca di pertinenza della patologia rilevata, che evidenzi una situazione di disabilità associata alla necessità di garantire supporti all’integrazione scolastica.
Il collegio di accertamento, dopo aver valutato la completezza e la correttezza della documentazione pervenuta, convoca l’alunno e gli esercenti la patria potestà alla seduta.
In fase di seduta il Collegio rilascia brevi mano copia del verbale di accertamento di alunno disabile.
Regione Lombardia definisce in 60 giorni il tempo massimo per la Visita collegiale del minore dal ricevimento della pratica completa.
Il verbale di accertamento, unitamente alla diagnosi funzionale redatta dal servizio specialistico che ha in cura il minore, va consegnata all’istituzione scolastica al fine di attivare le procedure per la richiesta dell’insegnante di sostegno.

COSTO PER L’UTENTE E MODALITÀ DI VERSAMENTO
Il rilascio del certificato di alunno disabile è gratuito.
Possono essere richiesti costi dai servizi specialistici per la stesura della certificazione medica e/o della relazione clinica funzionale sintetica.

Elenco uffici Distrettuali per la richiesta di accertamento di Alunno Disabile


Alunno Disabile - Sede di  Usmate – ASST Vimercate

  • Via Roma n. 85 Usmate - Tel. 039/6288089
  • Orari apertura al pubblico: Martedì 14.00 – 16.00 Giovedì 09.00 – 12.00
  • Accesso telefonico: Tel. 039/6288089 Martedì: 14.00 – 16.00 Giovedì: 09.00 – 12.00   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Alunno Disabile - Sede di Carate – ASST Vimercate

  • Via Mascherpa, 14 Carate - Tel. 0362/826451
  • Orari apertura al pubblico: Martedì 09.00-12.30
  • Accesso telefonico:Tel. 0362/826451 Lunedì: 14.00 -16.00Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Alunno Disabile - Sede di Giussano – ASST Vimercate

  • Via Milano , 65 Giussano- Tel. 0362/485216
  • Orari apertura al pubblico: Mercoledì 09.00 – 12.30
  • Accesso telefonico:  Tel. 0362/485216 - Mercoledì: 14.00 -16.00  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Alunno Disabile - Sede di Desio – ASST Monza

  • Via Foscolo, 24 - Desio - Telefono: 0362 483289
  • Orari Lunedì e Mercoledì 9.00 - 12.00

Alunno Disabile - Sede di Monza – ASST Monza

  • Via A. Boito, 2 - Monza Telefono: 039 2384571
  • Orari Mercoledì 9.00 - 11.00

                                                     

Alunno Disabile - Sede di Lecco  - ASST Lecco

  • Via G. Tubi 43 Telefono: 0341 482464

E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

martedì, mercoledì e venerdì  09.00 – 12.00 il mercoledì anche 14.00 – 16.00

 

Ricorso alla certificazione di alunno con handicap rilasciata dal DSS: Organismo di riesame

 

Entro 30 giorni dal rilascio della certificazione di alunno con handicap, da parte del collegio competente, il genitore o il tutore, qualora non dovesse ritenere adeguata la suddetta certificazione, utilizzando l'apposito modulo di ricorso, può rivolgersi all’Organismo di riesame dell’ASST di residenza per una rivalutazione.
In fase di seduta l’Organismo di riesame rilascia brevi mano copia del verbale di accertamento di alunno disabile.
Regione Lombardia definisce in 60 giorni il tempo massimo per la Visita collegiale del minore dal ricevimento della pratica completa.