Le cure intermedie rappresentano un punto nodale della rete d’offerta sociosanitaria in grado di:

  • prendere in carico il soggetto in fase di post acuzie e assisterlo in regime di degenza  e domiciliare;
  • orientare ed accompagnare la persona fragile e portatrice  di bisogni complessi in area assistenziale, clinica e sociale.

Obiettivo prioritario delle cure intermedie è quello di assistere l’utente per completare l’iter di cura, portandolo al miglior stato di salute e benessere possibile, per favorirne il reinserimento nel proprio contesto di vita e accompagnarlo alla risposta assistenziale più appropriata.

Regione Lombardia, con la dgr X/4702 del 29 dicembre 2015, dà continuità alle sperimentazioni di forme innovative di interventi e nuove unità d'offerta che prevedono anche servizi di ricovero temporaneo per Assistenza Postacuta.  Questi servizi sono dedicati a persone fragili, non autosufficienti, in condizioni di stabilità clinica, le quali hanno terminato il loro percorso clinico acuto e sub acuto ma necessitano di un ulteriore periodo di assistenza, svolta a livello residenziale, per migliorare il più possibile lo stato di salute prima del rientro al proprio domicilio o l’inserimento in lungodegenza.

La sperimentazione di tale tipologia d’offerta ha dato impulso alla graduale trasformazione, così come disposto nella dgr 3383/15, di queste strutture nella più ampia Rete delle Cure Intermedie. Nell’ambito delle cure intermedie si collocano le strutture residenziali di assistenza al post acuto e quelle residenziali di riabilitazione specialistica, generale e geriatrica e di mantenimento (dgr 1185/13).

A chi è rivolta la Rete delle Cure Intermedie:

  • ai residenti in Lombardia
  • alle  persone adulte in condizioni cliniche stabilizzate, che a seguito di un episodio di acuzie o di riacutizzazione, richiedono interventi specifici nella sfera sanitaria ed assistenziale che non possono essere erogati al domicilio o in ospedale.

Non rientrano nell’unità d’offerta Cure Intermedie i pazienti con:

  • instabilità clinica
  • acuzie non risolta
  • percorso diagnostico incompleto o in corso di definizione
  • patologia psichiatrica attiva
  • condizione  cui sono già previsti interventi specifici specializzati (esempio: le persone in stato vegetativo permanente, affette da sclerosi laterale amiotrofica - SLA.).

Le modalità d’accesso e condizioni economiche:

  • L’accesso avviene su prescrizione medica con la compilazione della "scheda unica di invio e valutazione per ricovero in unità di cure intermedie".
    La scheda può  essere  redatta dal medico di medicina generale, dal medico ospedaliero o dal medico di unità d’offerta sociosanitaria (es. Residenza Socio Assistenziale - RSA) in base alla provenienza della persona.
  • Le prestazioni erogate nell’ambito delle unità d’offerta di Cure Intermedie sono a totale carico del fondo sanitario regionale senza compartecipazione per l’utente, fatta eccezione di eventuali servizi alberghieri aggiuntivi che la singola struttura può mettere a disposizione dell’assistito, il quale ha facoltà di scegliere se usufruirne o meno.

 

RIFERIMENTI STRUTTURE 

ASSISTENZA POSTACUTA

indirizzo

telefono

indirizzo e-mail

link

RSA Sant’Andrea

Via Crescitelli 1 Monza (MB)

Tel. 039 2480012
Fax 039 2480011

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Residenza Villa Reale Anni Azzurri

Via della Taccona 24 Monza (MB)

Tel. 039 2722545
Fax 039 7490369

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SITO

Istituto Frisia

Via Don Gnocchi 4 Merate (LC)

Tel. 039/999161
Fax. 039/9902035

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SITO

 

(*) CURE INTERMEDIE

indirizzo

telefono

indirizzo e-mail

link

Istituto Frisia

Via Don Gnocchi 4 Merate (LC)

Tel. 039/999161
Fax. 039/9902035

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

SITO

Istituto Sacra Famiglia

Strada del Verde n. 11 Regoledo di Perledo (LC)

Tel. 0341/814111
Fax. 0341/814206

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

SITO


(*) 
Strutture già classificate nella Rete di Cure Intermedie.
Erogano prestazioni di riabilitazione:
• specialistica, di mantenimento e general-geriatrica (Frisia)
• general-geriatrica (Sacra Famiglia)