ats-brianza.it

Ultimo aggiornamento: 23/06/2022
 
Con Decreto ATS n. 205 del 22/06/22 sono state pubblicate le graduatorie dell' avviso in oggetto.

 ________________________________________________________________________________________________

Con Decreto 123 del 19/04/2022 ad oggetto INDIZIONE AVVISO PUBBLICO PER LA SPERIMENTAZIONE DEI CENTRI PER LA FAMIGLIA EX DGR 5955/22 – COSI’ COME DETERMINATO DALLE DGR 5392/21, 5955/22 E DAL DECRETO N. 3339/22 “ATTUAZIONE LINEE GUIDA PER LA SPERIMENTAZIONE DEI CENTRI PER LA FAMIGLIA DI CUI ALLA DGR 5955/22: INDICAZIONI ATTUATIVE PER LE ATS”, ATS Brianza ha indetto l' Avviso pubblico per sviluppare/implementare i Centri per la Famiglia sul territorio.

La logica è quella di valorizzare tutte le risorse presenti nel territorio, ognuna per la sua specifica competenza, al fine di creare un modello in intervento che possa rispondere ai bisogni delle famiglie in qualunque fase del ciclo di vita si trovino. Il focus non sono i servizi ma le famiglie stesse.

Il Centro per la Famiglia diventa un modello di intervento al quale contribuiscono tutte le risorse del territorio e nel quale avviene la ricomposizione dei bisogni e degli interventi per la famiglia.

Lo scopo dei Centri per la Famiglia è quello di promuovere il ruolo sociale, educativo e il protagonismo della famiglia e di realizzare interventi a sostegno della genitorialità e del benessere di tutta la famiglia. Gli interventi realizzati dovranno essere complementari a quelli già realizzati dai servizi esistenti. Il centro dovrà operare in integrazione con tutti i servizi del territorio attraverso specifici protocolli operativi che definiscono i ruoli e compiti di tutti gli attori coinvolti.

La finalità del presente avviso è quella di individuare una rete di enti che persegua gli obiettivi e realizzi le azioni previste dalle Linee Guida (D.G.R. 5955/22).

Per ATS Brianza l’assegnazione prevista è pari a € 100.000,00.

I progetti, come previsto dal paragrafo n. 5 della D.G.R. n.5955/2022 (sotto riportata), dovranno avere durata biennale e il contributo regionale per ogni progetto è concesso fino ad un massimo del 70% del costo complessivo e comunque non superiore a € 50.000,00.

Le domande dovranno essere presentate alla ATS Brianza dal 22/04/2022 al 18/05/2022 secondo le seguenti modalità:

- la “Domanda di partecipazione” redatta secondo il format allegato e corredata da tutti gli allegati di seguito riportati (Allegato 01, 02, 03), sottoscritta dal Legale Rappresentante dell’Ente e debitamente compilata, dovrà essere trasmessa in PDF via PEC a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. alla Spett. le attenzione di ATS Brianza e per conoscenza a UOC Coordinamento delle Reti Integrate di Area Socio Sanitaria, entro e non oltre le h 12.00 del 18/05/2022.

 

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Tel. 0341 482395/039 2384344 (8.30 - 16.00 da lunedì a venerdì).

 

 

Allegati