ats-brianza.it

News Online
Avviso pubblico finalizzato all’acquisizione delle candidature all’incarico di componente del nucleo di valutazione delle prestazioni di ATS  Brianza
Lunedì, 01 Luglio 2024

Avviso pubblico finalizzato all’acquisizione delle candidature all’incarico di componente del...

Prosegui...

IMAGECome affrontare le ondate di calore - Bollettino Humidex 2024
Venerdì, 21 Giugno 2024

Come di consuetudine, anche quest'anno ATS-Brianza mette a disposizione dei cittadini informazioni...

Prosegui...

IMAGECorso base per coadiutore del cane
Martedì, 11 Giugno 2024

ATS Brianza organizza l’evento formativo: "il corso base per coadiutore del cane". Il corso è...

Prosegui...

 

L’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Lecco, su indicazione Regionale, ha attivato un ambulatorio per la diagnosi ed il trattamento delle malattie sessualmente trasmesse (IST), operativo presso il Day Hospital dell’Unità Operativa Complessa di Malattie Infettive. 

 

ASST Lecco

 

 La decisione è stata avvalorata dall’elevato numero di persone che contraggono ogni anno tali infezioni, spesso in prolungata fase asintomatica e comunque ugualmente contagiosa, e dall’incremento dei comportamenti a rischio nella popolazione sessualmente attiva, con il progressivo abbattimento dell’età media dei primi rapporti sessuali.

Presso il nuovo ambulatorio, che sarà attivo ogni martedì mattina, si eseguiranno test diagnostici e di screening per le principali malattie sessualmente trasmesse, attività terapeutica ed educazione sanitaria. Al nuovo ambulatorio potranno essere inviati – previa prescrizione da parte del medico di medicina generale, che dovrà indicare sull’impegnativa ‘Visita Infettivologica’ e come quesito diagnostico ‘Sospetta Infezione Sessualmente Trasmessa (IST)’-  i pazienti con già avvenuta diagnosi di IST  o pazienti asintomatici con comportamenti a rischio, ossia soggetti che hanno rapporti sessuali non protetti con partner differenti.  Per l’accesso all’ambulatorio è stata aperta un’agenda per la prenotazione ed accettazione dell’impegnativa presso la cassa Cassa Ticket, o presso un centro CUP, presentando la tessera sanitaria.

La Lombardia è tra le regioni più interessate dalla infezioni sessualmente trasmesse: è al primo posto in Italia per i nuovi casi di infezione da HIV (circa 800 ogni anno). Relativamente all’infezione da gonorrea a livello lombardo si sono verificati negli ultimi 5 anni una media di 190 casi con 272 casi nel 2014, il 38% dei quali si concentrava nella fascia tra i 25 e i 34 anni. Per quanto riguarda la sifilide, in Lombardia sono stati segnalati una media di 314 casi/anno con 323 nel 2014,di cui l’87% sono uomini. A differenza del quadro europeo i soggetti più colpiti (37%) erano compresi nella fascia tra i 35 e 44 anni.

Il Dr Paolo Bonfanti, Direttore della U.O.C. di Malattie Infettive di Lecco, ha così illustrato l’apertura della nuova attività ambulatoriale: “La prevenzione e la pronta diagnosi delle Infezioni Sessualmente Trasmesse rappresentano oggi obiettivi primari in termini di sanità pubblica. Il nuovo ambulatorio è realizzato con un approccio multidisciplinare con la collaborazione dei colleghi ginecologi, dermatologi e chirurghi. Per fronteggiare l’elevato numero di persone che ogni anno contraggono tali infezioni e l’incremento dei comportamenti a rischio nella popolazione sessualmente attiva, soprattutto tra i più giovani, sono necessarie tuttavia anche opportune campagne informative sull’argomento, che negli ultimi anni sono venute meno”.

 

Per maggiori info i pazienti possono rivolgersi al numero 0341.489884.

 

 

 

Asst Monzalogo_asst_brianza.jpgAsst Lecco     PagoPA