Login

ats-brianza.it

News Online
Pubblicazione avvisi pubblici per la partecipazione alla sperimentazione nei nidi degli interventi rivolti alle persone con disabilità sensoriali
Martedì, 03 Dicembre 2019

Pubblicazione avvisi pubblici per la partecipazione alla sperimentazione nei nidi degli interventi...

Prosegui...

Consultazione per raccolta contributi propositivi per l’aggiornamento del Piano Triennale della Prevenzione della Corruzione
Martedì, 03 Dicembre 2019

Consultazione per raccolta contributi propositivi per l’aggiornamento del Piano Triennale della...

Prosegui...

IMAGEPubblicato il quaderno Unità D’Offerta Socio Sanitarie e Sociali
Lunedì, 02 Dicembre 2019

E' stato pubblicato il "Quaderno Unità D’Offerta Socio Sanitarie e Sociali" realizzato in...

Prosegui...

IMAGESbagliando si impara
Mercoledì, 27 Novembre 2019

Questa ATS ha formato nel 2019 più di 100 RSPP, ASPP, RLS DL ecc. sulla tecnica di analisi degli...

Prosegui...

 

La struttura di Psicologia Clinica dell'ASST di Vimercate ha condotto uno studio pilota, grazie anche alla dotazione di un software esclusivo per Tablet con penna digitale, che usa l'intelligenza artificiale per individuare e riabilitare bambini con difficoltà di scrittura.

   ASST Vimercate 

Sono difficoltà che possono caratterizzarsi come un vero e proprio disturbo dell'età evolutiva denominato disgrafia o DSA: si presenta quando il bambino ha una grafia poco chiara, disordinata e difficilmente comprensibile e che riguarda la riproduzione di lettere e numeri.

Negli ultimi anni, ricordano i terapeuti, le DSA riscontrate nella fascia compresa fra i 6 e i 10 anni hanno raggiunto numeri importanti.  Proprio per questo gli specialisti sottolineano la necessità di gestire queste problematiche in modo innovativo e con un basso impatto emotivo sui bambini.Photo BARBARA LO IACONO

Il sistema, messo a disposizione degli psicologi dell'ASST dalla Oppimi, azienda che opera nell'ambito medicale realizzando strumenti digitali avanzati per la diagnosi e cura di disfunzioni inerenti l'apprendimento, prevede " l'accesso ad una piattaforma che consente - spiega Barbara Lo Iacono- la consultazione dei risultati ottenuti dai bambini, con la possibilità di implementare ulteriori interventi di cura".

Lo studio della struttura di Psicologia Clinica ha coinvolto 12 bambini con una età compresa fra i 9 e gli 11 anni che hanno partecipato a trattamenti di gruppo metacognitivi a cui è stato associato l'utilizzo del Tablet per esercitarsi e potenziare le proprie abilità. La letteratura scientifica - aggiunge la psicologa- evidenzia l'efficacia delle nuove tecnologie nella gestione e trattamento dei DSA.

"Dal punto di vista diagnostico - conferma Barbara Lo Iacono, responsabile della struttura di Psicologia Clinica - lo strumento utilizzato è   risultato sensibile nella discriminazione dei bambini con disgrafia e si è dimostrato un valido supporto. Oggi sono in ulteriore fase di studio gli esiti incoraggianti acquisti dopo il trattamento integrato che testimoniano un miglioramento deciso delle competenze strumentali dei bambini".

 

  

                                                                                  

Barbara Lo Iacono, responsabile della struttura di Psicologia Clinica dell’ASST Vimercate

Asst Monza Asst Lecco Asst Vimercate salute4baby salute4teen