Interventi per genitori separati e divorziati-sostegno abitativo

 

Regione Lombardia con D.G.R. 5938/2016 promuove interventi di sostegno abitativo per favorire la prossimità dei genitori alla dimora dei figli, in particolare dei figli minori o disabili e interventi di sostegno economico a favore di soggetti, identificati dalla L.R. 18/2014, che si trovano in comprovato disagio economico e sociale .

ATS della Brianza, in attuazione della Delibera, ha previsto l’emanazione dei seguenti avvisi pubblici:

1.Descrizione del procedimento

INTERVENTO A1)

SOSTEGNO ABITATIVO - AVVISO PER GLI ENTI FINALIZZATO ALLA MESSA A DISPOSIZIONE DI ALLOGGI DA DARE IN LOCAZIONE A PREZZI CONTENUTI A FAVORE DEI GENITORI SEPARATI/DIVORZIATI CON FIGLI scaduto il 31 ottobre 2017

L’avviso pubblico finalizzato al reperimento di alloggi di proprietà di una determinata categoria di Enti da  destinare in locazione a canone contenuto ai genitori separati o divorziati ha reso disponibile sul territorio di ATS della Brianza :

un alloggio nel Comune di Desio, sito in via Garibaldi n.101, i cui dati identificativi sono:

N.identificativo alloggio

ubicazione

Metri quadri

n.vani

Piano

Presenza ascensore e accesso per portatori di disabilità

Stato alloggio

1

Comune di Desio,via Garibaldi n.101

47 metri quadri

3

Secondo

Si

Non assegnato

L’appartamento sarà disponibile a seguito di lavori di ristrutturazione,

I tempi di completamento degli interventi di manutenzione per la messa a disposizione dell’alloggio sono stati identificati in 30 gg lavorativi.

Per vedere la planimetria dell’appartamento dell’appartamento

 In subordine alla disponibilità di alloggio sul territorio di ATS della Brianza viene pubblicato il secondo 

AVVISO - INTERVENTO A2) SOSTEGNO ABITATIVO- AVVISO RIVOLTO AI GENITORI SEPARATI O DIVORZIATI FINALIZZATO ALL’ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI IN LOCAZIONE A PREZZO CONTENUTO, PER FAVORIRE LA PROSSIMITÀ ABITATIVA ALLA DIMORA DEI FIGLI

CON SCADENZA IL GIORNO 14/2/2018 alle ore 12.00

prorogata con delibera aziendale n. 759 del 18/12/2017.

I soggetti, che possono presentare domanda per l’assegnazione dell’alloggio, sono i coniugi separati o i genitori divorziati con figli che soddisfano i seguenti requisiti:

  • di essere legalmente separato o divorziato;
  • di essere residente da cinque anni continuativi in Lombardia;
  • di possedere un ISEE in corso di validità, rilasciato ai sensi del D.P.C.M. 159/2013 inferiore o uguale a € 20.000,00 ovvero con D.S.U. rilasciata ai sensi del D.P.C.M. 159/2013. In caso di presentazione della domanda con D.S.U, dovrà essere fornito il documento ISEE entro i 20 giorni successivi alla richiesta di integrazione della domanda;
  • di non essere assegnatario della casa coniugale in base alla sentenza di separazione o di divorzio, o comunque di non avere la disponibilità della casa in cui risiedono i figli;
  • di avere l’obbligo di versamento dell'assegno di mantenimento per i figli in base a sentenza del giudice;
  • di aver rispettato l’obbligo di versamento dell’assegno di mantenimento;
  • di non essere beneficiario di contributi regionali per il recupero della morosità incolpevole e/o di non essere assegnatario di alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà di Aler o dei Comuni;
  • di non essere titolare del diritto di proprietà, diritto di uso, usufrutto o di altro diritto reale di godimento di un’altra abitazione;

di non essere stato condannato con sentenza passata in giudicato per reati contro la persona, tra cui gli atti persecutori di cui al decreto – legge 23 febbraio 2009, n. 11 (Misure urgenti in materia di sicurezza pubblica e di contrasto alla violenza sessuale, nonché in tema di atti persecutori) convertito, con modificazioni, dalla legge 23 aprile 2009, n. 38, nonché per i delitti di cui agli articoli 570 e

 

Si rimanda ai contenuti dell’Avviso Pubblico per le modalità di assegnazione dell’appartamento.

Dove presentare la domanda:

Orari/sedi/indirizzi PEC delle ASST di Lecco, Monza e Vimercate definiti per l’accoglimento delle domande:

Aree distrettuali e comuni afferenti

ASST Lecco: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE TERRITORIALE DI LECCO
Via Tubi, 43 - 23900 – Lecco  - Da lunedì a venerdì  09.00 - 13.00 - 14.00 - 16.00

SEDE TERRITORIALE DI BELLANO
Via Papa Giovanni XXIII, 15 - 23822 - Bellano - Da lunedì a venerdì 09.00 - 12.30

SEDE TERRITORIALE DI MERATE
Largo Mandic 1 (c/o Ospedale di Merate) 23867 – Merate Da lunedì a venerdì  09.30 - 12.30  -13.30 - 16.00

ASST MonzaQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE TERRITORIALE DI DESIO
Via Ugo Foscolo, 24/26 20832 – Desio  MARTEDI’ 13.30- 15.00 - VENERDI’ 09.00 - 11.30

SEDE TERRITORIALE DI MONZA
Via Boito, 2 II° piano 20900 – Monza LUNEDI’ 09.00-11.00 GIOVEDI’ 10.00-12.00

ASST Vimercate

SEDE TERRITORIALE VIMERCATE
Piazza Marconi, 7/A 20871 Vimercate Da lunedì a venerdì 09.00- 12.00
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

SEDE TERRITORIALE SEREGNO
Via Stefano da Seregno, 102 20831 - Seregno
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.                    

LUNEDI’ 09.00 - 12.30 -14.00 – 16.00 GIOVEDI’ 09.00 – 12.30 14.00 – 16.00 

SEDE TERRITORIALE CARATE B.ZA
Via Mascherpa, 14 20841 – Carate B.za Da lunedì a venerdì 09.00-12.00
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per informazioni:

ATS della BRIANZA: telefonare al numero 039/2384962 o 0341/482397 oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ASST LECCO

Sede territoriale di Lecco Via Tubi n. 43 – Lecco,Tel. 0341-482436 (mercoledì dalle 14,30-17,00 e il giovedì dalle ore 9,00 alle 12.00)   oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede territoriale di Cernusco Lombardone Tel. 039/9514523 ( giovedì, venerdì dalle 14.00 alle 16.00) oppure e-mail consultoriQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ASST MONZA

Sede territoriale di Desio

SUW (Sportello Unico welfare) Tel. 0362- 483210 (da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.00) oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   o  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede territoriale di Monza

Tel. 039/2384498 o 039/2384688 oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ASST VIMERCATE

Sede territoriale di Carate Brianza

Consultorio Familiare via Mascherpa, 14 – Carate Brianza,Tel. 0362/826442( martedì e venerdì dalle ore 08.30 alle ore 10.30) oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede territoriale di Seregno

Consultorio Familiare via Stefano da Seregno, 102 – Seregno Tel. 0362/483569 o – Tel. 0362/483513 (lunedì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 e giovedì dalle ore 14.00 alle ore 16.00) oppure e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede territoriale di Vimercate

Consultorio Familiare via Armando Diaz, 42 - Ruginello di Vimercate Tel . 039/6082679/210

(martedì e il venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00) oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Allegato 1 ) avviso pubblico- Intervento A2

Allegato 2) modulo per la presentazione della domanda

Allegato 3 ) D.G.R. 5938/2016

Allegato 4) Decreto 2460/2017

 

INTERVENTO B)

SOSTEGNO ABITATIVO - AVVISO PER L’ABBATTIMENTO DEL CANONE DI LOCAZIONE PER I GENITORI SEPARATI O DIVORZIATI CON FIGLI CHE GIÀ CORRISPONDONO UN CANONE DI AFFITTO scaduto alle ore 12.00 del 20 dicembre 2017

 

2.   Unità organizzative responsabili dell'istruttoria

DIPARTIMENTO DELLA PROGRAMMAZIONE PER L’INTEGRAZIONE DELLE PRESTAZIONI SOCIOSANITARIE CON QUELLE SOCIALI

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Il responsabile della gestione del procedimento è il Direttore di Dipartimento PIPSS

3. Ufficio del procedimento

DIPARTIMENTO DELLA PROGRAMMAZIONE PER L’INTEGRAZIONE DELLE PRESTAZIONI SOCIOSANITARIE CON QUELLE SOCIALI

UOC Fragilità e Cronicità

UOS Servizi Territoriali
Responsabile del Servizio: Dr.ssa Paola Passoni
Viale Elvezia, 2 - 20900 Monza - Telefono: 039/2384078

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO
Il responsabile della gestione del procedimento è la dr.ssa Paola Passoni

4.   Modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso

ATS della BRIANZA:

Telefonare al numero 039/2384962 o 0341/482398 oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ASST LECCO

Sede territoriale di Lecco Via Tubi n. 43 – Lecco,Tel. 0341-482436 (mercoledì dalle 14,30-17,00 e il giovedì dalle ore 9,00 alle 12.00)   oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede territoriale di Cernusco Lombardone Tel. 039/9514523 ( giovedì, venerdì dalle 14.00 alle 16.00) oppure e-mail consultoriQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ASST MONZA

Sede territoriale di Desio

SUW (Sportello Unico welfare) Tel. 0362- 483210 (da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.00) oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   o  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede territoriale di Monza

Tel. 039/2384498 o 039/2384688 oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ASST VIMERCATE

Sede territoriale di Carate Brianza

Consultorio Familiare via Mascherpa, 14 – Carate Brianza,Tel. 0362/826442( martedì e venerdì dalle ore 08.30 alle ore 10.30) oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede territoriale di Seregno

Consultorio Familiare via Stefano da Seregno, 102 – Seregno Tel. 0362/483569 o – Tel. 0362/483513 (lunedì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 e giovedì dalle ore 14.00 alle ore 16.00) oppure e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sede territoriale di Vimercate

Consultorio Familiare via Armando Diaz, 42 - Ruginello di Vimercate Tel . 039/6082679/210

(martedì e il venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00) oppure e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


5.   Termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione

L’ATS Brianza garantisce la conclusione del procedimento entro il termini previsti dalla normativa di riferimento.

6.   Procedimenti per i quali il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato ovvero il procedimento può concludersi con il silenzio-assenso dell'amministrazione

Non previsto


7.  Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale

L’ATS Brianza garantisce idonei strumenti di tutela sia amministrativa che giurisdizionale nel rispetto della normativa vigente.

Ai sensi della normativa vigente, atti di concessione di sovvenzioni, contributi, sussidi ed ausili finanziari alle imprese, e comunque di vantaggi economici di qualunque genere a persone ed enti pubblici e privati ai sensi dell’art. 12 della l. n. 241/1990, di importo superiore a mille euro sono pubblicati sul sito ATS sezione “Amministrazione trasparente” ( https://www.ats-brianza.it/it/amministrazione-trasparente.html).

 

8.  Link di accesso al servizio on line
Non previsto

9.  Modalità per l'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari:

La domanda non richiede il pagamento dell’imposta di bollo in quanto esente ai sensi dell’art. 8 del DPR 642/1972 “Disciplina dell’imposta di bollo”.

 

10.  Nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo

Il responsabile della gestione del procedimento è individuato nel Responsabile della UOS Servizi Territoriali, dr.ssa Paola Passoni, limitatamente alle attività localizzate nell’area territoriale di sua competenza. L’esercizio del potere sostitutivo può essere richiesto qualora entro i termini di legge non sia stato adottato il provvedimento amministrativo, laddove non vige la regola del silenzio/assenso, con richiesta motivata indirizzata al Direttore del Dipartimento della Programmazione per l’Integrazione delle prestazioni sociosanitarie con quelle sociali.

11.  Atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica necessaria:

Per i documenti si rimanda al punto 1.


12.  Uffici ai quali rivolgersi per informazioni, orari e modalità di accesso con indicazione degli indirizzi, recapiti telefonici e caselle di posta elettronica istituzionale a cui presentare le istanze

Dipartimento PIPSS dell’ATS della Brianza

dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.00

Sede di Monza: Tel. 039/2384962  - 039/2384080

Sede di Lecco: Tel. 0341/482398

Casella di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.t