Login

Per il cittadino

Per i medici convenzionati (MMG PDF MCA)

Per le farmacie territoriali

Per i fornitori di protesica

Per le imprese

DPCM . Modalità per la pubblicazione dello scadenzario contenente l’indicazione delle date di effi cacia dei nuovi obblighi

amministrativi introdotti, ai sensi del comma 1 -bis dell’articolo 12, del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33.

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale entra in vigore il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri,  che spiega le modalità di pubblicazione dello scadenzario web dei nuovi obblighi amministrativi previsto dalla norma sulle "date uniche".

La misura di semplificazione fissa in due soli giorni l'anno (1° luglio e 1° gennaio, salvo particolari esigenze di celerità amministrativa) l'entrata in vigore delle disposizione normative e regolamentari e degli atti amministrativi a carattere generale di amministrazioni statali, agenzie ed enti pubblici.

Sul sito internet istituzionale della ASL é creata un'area denominata "scadenzario dei nuovi obblighi amministrativi", distinguendo quali riguardano i cittadini e quali le imprese.

"Le amministrazioni  aggiornano tempestivamente lo scadenzario a seguito dell'approvazione di ciascun provvedimento che introduce il nuovo obbligo".

Per ognuno di questi obblighi  "é indicata: denominazione, sintesi del contenuto, riferimento normativo e il collegamento alla pagina del sito che contiene le informazioni sull'adempimento e il procedimento".

Le news del sito web aziendale 

Le News in home page - Archivio delle news

Dal sito web della funzione pubblica

Oneri informativi per il cittadino  - Oneri informativi per le imprese

Scadenziario dei nuovi obblighi amministrativi

 

Per il cittadino

Ultima data di aggiornamento o verifica del dato/ informazione : 25/02/2015

informazioni generali vedi pagina web del Ministero per la semplificazione e la Pubblica amministrazione

informazioni per ASL Monza e Brianza 

Data in ordine crescente di data

aaaa/mm/gg

Destinatario_Settore–Attività – Area di riferimento

CdR_responsabile

Denominazione - Descrizione obbligo amministrativi

Sintesi del Contenuto

Normativa di riferimento

collegamento alla pagina del sito che contiene le informazioni su adempimento e procedimento

Al verificarsi della variazione intervenuta

Assistito soggetto beneficiario 

 Servizio Assistenza Primaria

Autocertificazione esenzione per reddito 

 La variazione della condizione socio-reddituale (stato di disoccupazione/occupazione, aumento del reddito ecc.) che dà titolo alla esenzione obbliga i soggetti beneficiari a darne tempestiva comunicazione al distretto ASL di residenza o via internet (www.crs.lombardia.it) utilizzando la carta regionale dei servizi.

Decreto Ministero Economia e Finanze del 11 dicembre 2009

 

 

Per medici convenzionati (MMG PDF MCA)

Ultima data di aggiornamento o verifica del dato/ informazione : 25/02/2015

Data in ordine crescente di data

aaaa/mm/gg

Destinatario_Settore–Attività – Area di riferimento

CdR_responsabile

Denominazione - Descrizione obbligo amministrativi

Sintesi del Contenuto

Normativa di riferimento

collegamento alla pagina del sito che contiene le informazioni su adempimento e procedimento

Entro il 31 gennaio di ogni anno 

MMG/PLS/MCA 

 Servizio Assistenza Primaria

Inserimento Graduatoria regionale MMG/PLS/MCA

 Domanda per inserimento/aggiornamento graduatoria regionale Medici di Medicina Generale, Pediatri di Libera Scelta, Medici di Continuità Assistenziale, Emergenza Sanitaria Territoriale

AA.CC.NN. Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta 

 

 

Per Farmacie territoriali

Ultima data di aggiornamento o verifica del dato/ informazione : 25/02/2015

Data in ordine crescente di data

aaaa/mm/gg

Destinatario_Settore–Attività – Area di riferimento

CdR_responsabile

Denominazione - Descrizione obbligo amministrativi

Sintesi del Contenuto

Normativa di riferimento

collegamento alla pagina del sito che contiene le informazioni su adempimento e procedimento

Entro il 31 marzo di ogni anno

Farmacie Territoriali

Servizio Farmacia Territoriale Calendario annuale orari, ferie e turni delle farmacie territoriali convenzionate Proposta di orario settimanale, chiusura infrasettimanale, periodo di ferie delle farmacie territoriali convenzionate da parte dell'Associazione Provinciale titolari di farmacia Legge Regionale n. 33 del 2009 e ss.mm.  
 Entro il 31 marzo del primo anno di ogni biennio  Farmacie Territoriali  Servizio Farmacia Territoriale  Entro il 31 marzo del primo anno di ogni biennio Riconoscimento indennità di residenza a farmacie rurali e indennità di gestione dei dispensari farmaceutici  Presentazione istanza da parte del farmacista titolare o gestore provvisorio  Legge n. 221 del 8.3.1968 Legge n. 40 del 5.3.1973  
Entro 5 giorni dal decesso del farmacista titolare Farmacie Territoriali Servizio Farmacia Territoriale Richiesta conferimento gestione provvisoria farmacia agli eredi Presentazione istanza da parte degli eredi per autorizzazione alla gestione provvisoria della farmacia Legge n. 475 del 2.4.1968 e ss.mm. Legge n. n. 362 del 8.11.1991 e ss.mm.  
All'atto di avvio/cessazione collaborazione Farmacie Territoriali Servizio Farmacia Territoriale Inizio/Cessazione attività di collaboratore farmacista presso farmacia territoriale Comunicazione da parte del titolare/direttore del nominativo del collaboratore farmacista e data di inizio/fine attività Art. 12 Legge n. 475 del 2.4.1968 e ss.mm. Art. 12 Legge n. 1275 del 21.08.1971 e ss.mm.  
Entro 3 giorni dall'assenza del titolare/direttore Farmacie Territoriali Servizio Farmacia Territoriale Richiesta autorizzazione alla sostituzione formale del titolare/direttore della farmacia Comunicazione da parte del titolare/direttore del nominativo del farmacista individuato quale sostituto per l'attività professionale ed eventualmente economica della farmacia Art. 14 L. n. 1275 del 21.08.1971 e ss.mm. Legge n. 362 del 8.11.1991 e ss.mm.  

 

 

Per Fornitori di protesica

Ultima data di aggiornamento o verifica del dato/ informazione : 25/02/2015

Data in ordine crescente di data

aaaa/mm/gg

Destinatario_Settore–Attività – Area di riferimento

CdR_responsabile

Denominazione - Descrizione obbligo amministrativi

Sintesi del Contenuto

Normativa di riferimento

collegamento alla pagina del sito che contiene le informazioni su adempimento e procedimento

 Entro 7 giorni dalla variazione Ditte fornitori di assistenza protesica Servizio Farmacia Territoriale  Aggiornamento Elenco Fornitori Protesica  Comunicazione variazione dei riferimenti e dei requisiti dichiarati dalle Ditte inserite nell'Elenco Regionale  D.M. 332/99 Circolare Regionale prot. n. 0027302 del 19/07/2011  

 

Per le imprese

Ultima data di aggiornamento o verifica del dato/ informazione : 25/02/2015

informazioni generali vedi pagina web del Ministero per la semplificazione e la Pubblica amministrazione

informazioni per ASL Monza e Brianza 

Destinatario_Settore–Attività – Area di riferimento

Data in ordine crescente di data

aaaa/mm/gg

CdR_responsabile

Denominazione - Descrizione obbligo amministrativi

Sintesi del Contenuto

Normativa di riferimento

collegamento alla pagina del sito che contiene le informazioni su adempimento e procedimento

Allevatori di animali della specie suina

entro il 31 marzo di ogni anno

Dipartimento Prevenzione Veterinario

Comunicazione consistenza allevamenti suini

Il detentore degli animali della specie suina deve comunicare all’Ente delegato la consistenza totale del proprio allevamento rilevata al 31 Marzo corrispondente a quanto riportato nel registro di carico-scarico

Decreto legislativo 26/10/2010 n.200

 

Erogatori Privati accreditati a contratto

Scadenza con periodicità annuale

Servizio Negoziazione e Acquisto Prestazioni 

Debito informativo sui requisiti degli Erogatori Privati accreditati per accedere al contratto 

Obblighi certificativi previsti dalla normativa ai fini della sottoscrizione del contratto

DGR n.IX/4606 del 28/12/2012

 

Erogatori Privati accreditati a contratto  di prestazioni di specialistica ambulatoriale e psichiatria

Entro il 20 di ogni mese

Servizio Negoziazione e Acquisto Prestazioni

Flusso di attività mensile

Invio all'ASL del flusso di attività mensile erogata nel mese precedente

Disposizioni ASL

 

Erogatori Privati accreditati a contratto di prestazioni di specialistica ambulatoriale, ricovero, psichiatria e neuropsichiatria

Entro il 20 di ogni mese 

Servizio Negoziazione e Acquisto Prestazioni 

Invio all’ASL del flusso di attività mensile  strutture sanitarie private 

Invio all’ASL del flusso di attività mensile  Prestazioni ambulatoriali strutture sanitarie private 

DGR n. X/1185 del 20/12/2013 regole regionali di sistema 2014 sui flussi informativi 

 link alla pagina web Direzione Generale sanità Regione Lombardia

Erogatori Privati accreditati  di prestazioni di specialistica ambulatoriale 

Entro il 5 di ogni mese

Servizio Negoziazione e Acquisto Prestazioni

Invio all’ASL dei flussi MEF (Ministero dell’Economia e delle Finanze)

Invio all'ASL del flusso anticipato, per la rilevazione dell’attività specialistica ambulatoriale relativa alle produzioni del mese precedente

Attuazione art.50 Decreto Legge 269/2003 e succ. mod.

 

Erogatori Pubblici accreditati a contratto di prestazioni di specialistica ambulatoriale, ricovero, psichiatria e neuropsichiatria 

Entro il 15 del mese successivo a periodi trimestrali di riferimento

Servizio Negoziazione e Acquisto Prestazioni

 Trasmissione per validazione della Certificazione Economica Trimestrale

 Invio all’ASL del prospetto regionale CET relativo al trimestre precedente

Regole regionali di sistema 

 

Erogatori Pubblici e Privati accreditati a contratto di prestazioni di specialistica ambulatoriale, ricovero, psichiatria e neuropsichiatria

30/04/2014

Servizio Negoziazione e Acquisto Prestazioni 

Sottoscrizione integrazione contrattuale relativa al budget annuale 2014

Definizione del budget annuale 2014

DGR n.X/1185 del 20/12/2013 regole regionali di sistema 2014 

link pagina Delibere ASL (pubblicata entro il mese successivo alla sottoscrizione)

Erogatori Pubblici e Privati accreditati a contratto di prestazioni di specialistica ambulatoriale, ricovero, psichiatria e neuropsichiatria 

31/12/2013

Servizio Negoziazione e Acquisto Prestazioni 

Sottoscrizione contratto delle regole 2014 e del budget quadrimestrale 2014

 Accettazione regole 2014 e definizione budget quadrimestrale 2014

DGR n. X/1185 del 20/12/2013 regole regionali di sistema 2014 

link pagina Delibere ASL

Delibera ASL n.575 dell’08/01/2014

Erogatori Pubblici e Privati accreditati a contratto di prestazioni di specialistica ambulatoriale, ricovero, 

Entro il 5 di ogni mese 

Servizio Negoziazione e Acquisto Prestazioni 

Invio all’ASL del flusso MEF di attività mensile strutture sanitarie private 

Invio all’ASL del flusso MEF di attività mensile strutture sanitarie private delle Prestazioni ambulatoriali

DGR n. X/1185 del 20/12/2013 regole regionali di sistema 2014 sui flussi informativi 

 link alla pagina web Direzione Generale sanità Regione Lombardia

Erogatori Pubblici e Privati accreditati a contratto di prestazioni di  psichiatria e neuropsichiatria

Entro il 10 di ogni mese 

Negoziazione e Acquisto Prestazioni 

Invio all’ASL del flusso di attività mensile strutture sanitarie private 

Invio all’ASL del flusso di attività mensile Prestazioni di psichiatria strutture sanitarie private 

DGR n. X/1185 del 20/12/2013 regole regionali di sistema 2014 sui flussi informativi 

 link alla pagina web Direzione Generale sanità Regione Lombardia

Imprese di cui all’Allegato A sezione 6  del D.L.gs 194/2008

STABILIMENTI DI PRODUZIONE di:

1.additivi e coloranti alimentari

2.alimenti vegetali non contemplati in altre voci

3.bevande alcooliche e vino

4.bevande analcoliche e acque minerali

5.caffè e the

6.centri di cottura (*materie prime)

7.cioccolato e prodotti a base di latte ottenuti da materia prima trasformata

8.conserve vegetali, frutta secca e spezie

9.gelatina e collagene

10.integratori alimentari e prodotti dietetici

11.miele

12.molini, pastifici, panifici,  prodotti da forno

13.pasticcerie

14. prodotti di IV gamma e di V gamma

15.produzione di surgelati

16.produzione ed imbottigliamento oli

17.stabilimenti di lavorazione del risone e del riso

IMPIANTI DI VENDITA ALL’INGROSSO (nessuna produzione):

1. depositi alimentari

2. depositi alimentari per prodotti in regime di freddo e piattaforme di distribuzione

3. operatori del settore alimentare operanti in mercati generali e del settore ortofrutticoli freschi

entro il 31 gennaio di ogni anno

Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione

Pagamento tariffe annue forfettario

Tutte le imprese di cui all’allegato 6 del D.L.gs 194/2008 devono provvedere al versamento dell’importo forfettario dovuto in base alla tipologia produttiva, dell’attività svolta e potenzialità produttiva.

Decreto Legislativo n. 194/2008 e s.m.i

 

Possessori degli alveari

entro il 31 gennaio di ogni anno

Dipartimento Prevenzione Veterinario

Denuncia alveari

I possessori degli alveari di qualunque tipo comunicano alla ASL competente territorialmente la localizzazione degli alveari, specificando se si tratta di impianti stanziali o nomadi

Legge Regionale 24 marzo 2004 n. 5

 

Possessori degli alveari

entro il 31 gennaio di ogni anno

Dipartimento Prevenzione Veterinario

Richiesta trasferimento alveari

Chiunque intenda trasferire a scopo di nomadismo i propri alveari deve farne richiesta alla ASL competente per il territorio di destinazione

Regolamento regionale 14 maggio 1985 n. 4

 

ultima modifica 26 febbraio 2015