CONTRIBUTO ECONOMICO PER ACQUISTO PARRUCCA

Azioni per migliorare la qualità della vita e l’inclusione sociale

delle persone sottoposte a terapia oncologica chemioterapica

L’iniziativa continua. Regione Lombardia prevede infatti anche per l’anno 2018 l’erogazione del contributo economico, fino ad un massimo di € 150,00, per l’acquisto di una parrucca alle persone con alopecia da chemioterapia.

La misura prevede inoltre la possibilità di avere informazioni e orientamento rispetto ai diversi contesti di aiuto alle persone e alle loro famiglie, che possano ridurre la vulnerabilità e migliorare la resilienza.

INFORMAZIONI E PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di contributo deve essere presentata presso le sedi delle ASST indicate nell’elenco, compilando il modulo fornito da Regione Lombardia ALLEGATO

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • certificazione dello specialista curante che attesti la necessità della parrucca in conseguenza delle cure subite;
  • documentazione (fattura/ricevuta fiscale) comprovante l’acquisto della parrucca;
  • fotocopia non autenticata del documento di identità in corso di validità della persona richiedente.

Nel caso il costo di acquisto sia inferiore o pari ad euro 150,00 il contributo erogabile sarà pari al costo di acquisto.

La domanda, corredata della documentazione richiesta, potrà essere presentata in formato cartaceo o via posta elettronica certificata PEC.

L’eventuale invio tramite posta elettronica ordinaria sarà possibile solo se previsto dalle singole ASST nelle rispettiva informativa.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Regione Lombardia, con deliberazione della Giunta n. 6614 del 19.05.2017 “Azioni per la qualità della vita e l’inclusione sociale delle persone sottoposte a terapia oncologica chemioterapica” e relativo decreto attuativo della Direzione Generale Reddito di Autonomia e Inclusione Sociale n. 9906 dell’08.08.2017 (documenti ALLEGATI), prosegue nelle azioni per migliorare la qualità della vita e l’inclusione sociale delle persone sottoposte a terapia oncologica chemioterapica.

E’ prevista l’erogazione di un contributo economico, fino ad un massimo di € 150,00, per l’acquisto di una parrucca alle persone con alopecia da chemioterapia. Nel caso il costo di acquisto sia inferiore o pari ad euro 150,00 il contributo erogabile sarà pari al costo di acquisto.

Il contributo potrà essere riconosciuto per acquisti effettuati a partire dall’01.01.2017 al 31.12.2017, fa fede la data della fattura/ricevuta fiscale, dando continuità alla misura, così come previsto dalla DGR n. 6614/2017.

La misura prevede inoltre la possibilità di avere informazioni e orientamento rispetto ai diversi contesti di aiuto alle persone e alle loro famiglie, che possano ridurre la vulnerabilità e migliorare la resilienza.

INFORMAZIONI E PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di contributo deve essere presentata presso le sedi delle ASST indicate nell’elenco (ALLEGATO), compilando il modulo fornito da Regione Lombardia (ALLEGATO). Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • certificazione dello specialista curante che attesti la necessità della parrucca in conseguenza delle cure subite;
  • documentazione (fattura/ricevuta fiscale) comprovante l’acquisto della parrucca;
  • fotocopia non autenticata del documento di identità in corso di validità della persona richiedente

La domanda, corredata della documentazione richiesta, potrà essere presentata in formato cartaceo o via posta elettronica certificata PEC. L’eventuale invio tramite posta elettronica ordinaria sarà possibile solo se previsto dalle singole ASST nelle rispettiva informativa.

Domanda di contributo per l'acquisto parrucca

Presentazione domanda di contributo per l’acquisto di una parrucca ai sensi della DGR n.6614/2017 - Sedi ASST

ASST di Lecco

ASST di Monza

ASST di Vimercate

 

 

Per informazioni è possibile contattare:

ATS della Brianza: Antonella Curti – tel. 039 2384051 – e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.