Login

 

 

Lunedì 8 maggio a Merate si è svolto un incontro, promosso dall'ATS della Brianza, che ha visto la partecipazione di oltre 150 operatori del sistema sanitario come Medici di medicina generale e Infermieri, di Associazioni di volontariato, di Sindaci e degli Ordini dei Medici. L'incontro ha avuto come tema principiale la riforma del welfare lombardo e le nuove modalita’ di presa in carico del paziente cronico e fragile e, nel dettaglio, come comunicare per favorire l’adesione al percorso da parte dei cittadini.

L’ATS della Brianza sta sostenendo infatti diversi momenti di confronto con i diversi soggetti del territorio riguardanti il nuovo percorso di presa in carico definito da Regione Lombardia.

In questa fase, l’Agenzia di Tutela della Salute ha avviato un processo per la costruzione di un Piano di comunicazione territoriale partecipato per attivare un processo di accompagnamento e comunicazione volto all'orientamento del paziente all'adesione del nuovo percorso di presa in carico dei pazienti fragili.

 

Slide della presentazione