Screening Mammografico

1. Descrizione del procedimento
    

Il tumore al seno può insorgere anche senza sintomi manifesti e/o clinicamente apprezzabili, per questo è importante partecipare al programma di screening organizzato.
La mammografia di screening, letta in doppio cieco da due radiologi, può consentire di rilevare tumori al seno in fase molto precoce, favorendo un intervento tempestivo ed una prognosi migliore.

ATS Brianza invia alle donne residenti nel proprio territorio, in fascia di età target, una lettera di invito indicando il luogo, la data e l’orario in cui eseguire la mammografia di screening.
Ciascuna donna ha un appuntamento c/o un Centro Radiologico.
E’ possibile chiedere uno spostamento dell’appuntamento chiamando il centro screening di riferimento: Sede Monza o Sede Lecco


2.  Unità organizzative responsabili dell’istruttoria
UOS Programmi di Screening Monza
UOS Programmi di Screening Lecco

3.   Ufficio del procedimento

Sede Monza: Desio via Novara 3, 20832 Desio
Sede Lecco: Lecco C.so Carlo Alberto 120, 23900 Lecco


In caso di esito negativo l’utente riceve all’indirizzo di residenza la comunicazione di negatività.
In caso di esito sospetto positivo che richiede approfondimento

A Monza:
1) La Radiologia contatta l’utente con esito sospetto positivo e fissa un appuntamento per l’approfondimento ritenuto necessario;
2) L’utente riceve all’indirizzo di residenza una raccomandata con ricevuta di ritorno con indicazioni di necessità di approfondimenti diagnostici e con l’indicazione di chiamare la Radiologia c/o cui ha effettuato la mammografia, nel caso in cui non fosse stata ancora contattata telefonicamente dalla Radiologia per fissare un appuntamento di approfondimento.

A Lecco:
1) La Radiologia contatta l’utente con esito sospetto positivo e fissa un appuntamento per l’approfondimento ritenuto necessario;
2) L’utente riceve all’indirizzo di residenza una raccomandata con ricevuta di ritorno con indicazioni di necessità di approfondimenti diagnostici e con l’indicazione di chiamare la Radiologia dell’Ospedale Manzoni dell’ASST di Lecco, nel caso in cui non fosse stata ancora contattata telefonicamente dalla Radiologia per fissare un appuntamento di approfondimento.

 


4. Informazioni relative

L’UOS Programmi di Screening Monza dispone di:
1) un numero verde a cui chiamare: 800 504610 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30;
2) un indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’UOS Programmi di Screening Lecco dispone di:
1) numeri telefonici: 0341/482208- 0341/482426 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30;
2) un indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’UOS Programmi di Screening-Lecco si avvale della collaborazione di associazioni di volontariato che operano nelle sedi di Lecco e di Merate
1) a Lecco operatori volontari ANDOS (Associazione Donne Operate al Seno);
2) a Merate di operatori volontari LILT (Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori).

5 . Termine

L’invito viene spedito alla popolazione target con cadenza biennale, se a seguito di precedente adesione l’esito è stato negativo.

L’utente, ricevuto l’invito, può comunicare il diniego alla partecipazione, una mammografia recente indicandone la data di esecuzione.
L’UOS Screening acquisisce le informazioni, aggiorna la scheda utente sul programma di screening in modo da differire la data dell’invito successivo in funzione delle informazioni acquisite.

L’esito negativo viene recapitato all’indirizzo di residenza dell’utente entro un mese dall’esecuzione della mammografia.

6. Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale
    Gli strumenti di natura amministrativa e giurisdizionale sono quelli garantiti dall’ATS.


7.   Link di accesso al servizio on line  
sito internet  https://www.ats-brianza.it/index.php/it/screening-oncologici

8 . Accesso gratuito con invito e senza impegnativa del MMG


9. Potere sostitutivo.   

Responsabile UOC Medicina Preventiva nelle Comunità Dott.ssa Antonina Ilardo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0341/482202