Login

Ultima data di aggiornamento o verifica del dato/ informazione : 21/10/2015

Adempimento Art. 6, c. 9, art. 7, commi 4  e 4-bis del Decreto Legge 8 aprile 2013, n. 35, convertito, con modificazioni, dalla Legge 6 giugno 2013, n. 64 - Comunicazione dei debiti certi, liquidi ed esigibili, maturati alla data del 31 dicembre dell'anno precedente.

Elenco completo, per ordine cronologico di emissione della fattura o della richiesta equivalente di pagamento, dei debiti per i quali è stata effettuata comunicazione ai creditori, con indicazione dell'importo e della data prevista di pagamento comunicata al creditore

 

2015 Tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture

Certificazione debitoria aziendale al 31/12/2015 da pubblicare a fine dicembre 2015

Certificazione debitoria aziendale al 30/06/2015 

 

===========================================================================================

2014 Tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture: Non si rilevano debiti scaduti per le obbligazioni precisate a fronte dei quali non sussistono residui passivi, anche perenti. 

Certificazione debitoria aziendale al 31/12/2014 

Certificazione debitoria aziendale al 30/06/2014

=========================================================================================== 

2013 Tempi medi di pagamento relativi agli acquisti di beni, servizi e forniture: Non si rilevano debiti scaduti per le obbligazioni precisate a fronte dei quali non sussistono residui passivi, anche perenti.

Certificazione debitoria aziendale al 31/12/2013

Certificazione debitoria aziendale al 31/05/2013

 

In attuazione a quanto prescitto dal Decreto Legge n. 35/2013 l'Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Monza e Brianza in data 29 aprile 2014 con atto n. 1123861000000013 ha dichiarato - tramite la Piattaforma per la Certificazione dei Crediti predisposta dal Ministero dell'Economia e delle Finanze - l'inesistenza di "debiti certi, liquidi ed esigibili maturati al 31 dicembre dell'anno 2013 e non estinti per somme dovute per somministrazioni, forniture e appalti e per obbligazioni relative a prestazioni professionali".

 "COMUNICAZIONE DI ASSENZA DI POSIZIONI DEBITORIE al 31.12.2013"

PAGAMENTI VERSO FORNITORI

In conformità alla normativa in materia ed alle specifiche indicazioni regionali l'ASL della Provincia di Monza e Brianza garantisce ai fornitori il pagamento entro i termini contrattualmente pattuiti - fatto salvo contestazioni motivate regolarmente notificate al fornitore, nonchè impedimenti di natura fiscale o giudiziaria.

Inoltre mensilmente il Direttore Generale dell'ASL dichiara il rispetto dei tempi di pagamento dei fornitori di beni e servizi, come normati dal D.Lgs 9 novembre 2012, n. 192 "Modifiche al decreto legislativo 9 ottobre 2002, n. 231, per l'integrale recepimento della direttiva 2011/7/UE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali, a norma dell'articolo 10, comma 1, della legge 11 novembre 2011, n. 180".