Login

                                                                                                                12/09/2019

 

SICUREZZA DELLE CURE: ATS E ASST SUL TERRITORIO PER SENSIBILIZZARE PAZIENTI ED OPERATORI SANITARI

  

Martedì 17 settembre è la Giornata nazionale per la sicurezza della cure e della persona assistita, indetta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Per l’occasione l’ATS della Brianza e le Asst di Lecco Monza e Vimercate hanno programmato delle iniziative congiunte per sensibilizzare pazienti, operatori sanitari e utenti in genere sulle attività inerenti la sicurezza delle cure.

 

Il tema della gestione del rischio clinico ed in generale di tutti rischi connessi all’attività sanitaria ha assunto da tempo rilevanza prioritaria nella definizione delle politiche Regionali e nella programmazione delle strategie aziendali in tema di Risk Management, in quanto è fondamentale, per il sostentamento del sistema, sviluppare e promuovere organizzazioni e strutture sanitarie sicure ed efficienti.

 

La giornata del 17 settembre sarà l’occasione di conoscenza e coinvolgimento civico per il miglioramento della sicurezza dei pazienti, in particolare si è scelto di approfondire il tema della sicurezza del farmaco. Per questo saranno allestite delle postazioni ad hoc presso le strutture sanitarie coinvolte, ed in luoghi aperti al pubblico (centro commerciale “Le Meridiane” di Lecco) in cui sarà distribuita la documentazione messa a punto da Regione Lombardia che consente al paziente, in trattamento farmacologico, di avere con sé sempre una lista ordinata e aggiornata dei farmaci che assume, così da poterla mostrare al medico in caso di necessità.

Queste informazioni fondamentali costituiscono la “Ricognizione terapeutica” che permette al medico di intervenire ad integrazione o modifica della cura limitando al minimo il rischio di interazione indesiderata tra principi attivi.

È fondamentale prestare la massima attenzione al rispetto della terapia farmacologica, in quanto dimenticanze o sovrapposizioni di farmaci possono essere causa di reazioni avverse indesiderate, con rischi anche molto gravi.

 

 

 

 

UFFICIO STAMPA

U.O. PARTENARIATO STAKEHOLDER DOMANDA SERVIZI

C.so C. Alberto 120 – 23900 Lecco

Tel. 0341 482502 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.