ats-brianza.it

Gestionale SMI per la segnalazione dei casi sospetti e accertati di scabbia, dermatofitosi, pediculosi e vaiolo delle scimmie  

Si rende noto che a partire dal 27/10/2022 è operativoil sistema SMIper le segnalazioni dei casi sospetti e accertati di scabbia, dermatofitosi, pediculosi e vaiolo delle scimmie, in aggiunta alle segnalazioni di casi sospetti/confermati di Coronavirus (Covid19)

I medici segnalatori non necessitano di credenziali aggiuntive rispetto a quelle già in uso per le segnalazioni dei casi di malattia sospetta o accertata di Covid19. Il sistema è raggiungibile con le modalità già in uso, da browser Chrome, tramite:  

Per utilizzare il sistema senza carta fisica ma con pw o OTP, è necessario rivolgersi all’ufficio PdA/PdR  SISS (Punto di adesione/punto di registrazione)della ATS di competenza territoriale. 
 

L’accesso a SMI è consentito esclusivamente ai ruoli di Direttore Sanitario, Medico ed Infermiere; quest’ultimo per operare necessita di delega da parte di un medico.

Per informazioni dettagliate in merito all'accesso e all'utilizzo del portale, è possibile consultare il manuale "Sorveglianza Malattie Infettive (SMI)- Istruzioni per l’utilizzo dell’applicazione SMI-Segnalazioni".