ats-brianza.it

Con Deliberazione ATS n. 528 del 10/9/2020  oggetto: Approvazione avviso per la manifestazione di interesse di proposte progettuali per le persone fragili, poste in isolamento ai sensi della DGR 3525/2020 - ricognizione

ATS della Brianza con sede a Monza Brianza in Viale Elvezia, 2 al fine di dare attuazione a quanto stabilito dalla DGR n. 3525 del 5/8/2020 "Adozione del Piano di potenziamento e riorganizzazione della rete di assistenza in attuazione dell'art. 1 D.L. 34, convertito con modificazioni dalla Legge 17 luglio 2020, n. 77" ed in particolare a quanto previsto al punto a.2 - Potenziamento dell'offerta di strutture per l'isolamento: "si rende necessario disporre sul territorio di soluzioni alternative al domicilio laddove lo stesso non fornisca condizioni adeguate a effettuare il corretto isolamento del soggetto” (casi sospetti, casi accertati, contatti di caso), intende valutare soluzioni per permettere l'accoglienza e l’isolamento in strutture idonee persone potenzialmente contagiose COVID-19 positive, ancorché asintomatici/paucisintomatici, per ridurre il rischio di diffusione dell'epidemia in contesti familiari o in situazioni abitative collettive e propone la presente ricognizione per la raccolta preliminare di manifestazioni di interesse da parte di enti e soggetti diversi, titolari in proprietà e/o gestione di strutture/servizi sociali o sociosanitarie per persone in situazione di fragilità o di marginalità.


La presente ricognizione è finalizzata pertanto alla raccolta di manifestazioni di interesse da parte di soggetti che vogliano proporre ad ATS della Brianza una progettualità per l'attuazione dell'accoglienza ed ospitalità in isolamento e per la durata stabilita dalle normative di riferimento sanitario.


La presente manifestazione d’interesse è rivolta al supporto alberghiero di persone fragili, prevalentemente con bisogni socioassistenziali, che non raggiungono i criteri per l’inserimento in degenza di sorveglianza e che rientrino in una delle seguenti aree di bisogno:

· area anziani ovvero con disabilità motoria, cognitiva e di comorbilità acquisita in età anziana;

· area disabilità lieve o moderata, con problematiche più riconducibili alla sfera sociale;

· area minori e famiglia (mamma bambino), allontanati dal nucleo familiare o in strutture di accoglienza;

· area marginalità adulta: a titolo esemplificativo prima accoglienza migranti, grave disagio, dipendenze, senza fissa dimora.

La ricognizione è rivolta in particolare a progettualità per la gestione di strutture/servizi sociali per l’isolamento e/o strutture di ospitalità che insistono sul territorio di ATS della Brianza e che possano risultare funzionali al raggiungimento delle finalità indicate. Per ragioni logistiche e di gestione dell’emergenza sanitaria, verranno considerati esclusivamente le progettualità immediatamente disponibili, che complessivamente risulteranno idonee rispetto alle esigenze prospettate.

L'Agenzia valuterà le proposte dei soggetti che avranno manifestato interesse attraverso progetti, assegnando il servizio in argomento soltanto a coloro che avranno comprovato la conformità delle soluzioni presentate al bando.


Scade il 22/09/2020

Allegato

Avviso