ats-brianza.it

PARITÀ VIRTUOSA. Iniziative creative e sostenibili di conciliazione vita-lavoro in Lombardia ai tempi del Covid-19

Torna l’iniziativa del Consiglio per le Pari Opportunità di Regione Lombardia (CPO) che conferisce un riconoscimento alle realtà più virtuose del territorio in tema di welfare aziendale e conciliazione vita-lavoro.

L’emergenza Covid ha rappresentato una sfida in più ma in Lombardia i casi di successo non mancano. Aziende e privati dimostrano, nei fatti, di essere più avanti delle istituzioni: tocca a noi riconoscere la loro lungimiranza e indicarle come esempi da seguire. 

Dopo l’ampio numero di adesioni raccolte dalla prima edizione, che ha visto la presentazione di 80 candidature per 7 premiati, il Consiglio Regionale per le Pari Opportunità di Regione Lombardia (CPO) replica anche per il 2020 l’iniziativa “Parità Virtuosa - Iniziative creative e sostenibili di conciliazione vita-lavoro in Lombardia ai tempi del Covid-19 ”, che premia le best practice di welfare aziendale del territorio. Il progetto, che apre da oggi alle nuove candidature e che culminerà con una cerimonia di premiazione il prossimo autunno, si rivolge ad aziende, associazioni imprenditoriali, cooperative e sindacati che abbiano implementato esperienze davvero innovative e differenzianti, in particolar modo alla luce dei profondi e repentini mutamenti che ha subito il mondo del lavoro a causa dell’emergenza Covid.  

È possibile partecipare all’iniziativa Parità Virtuosa - Iniziative creative e sostenibili di conciliazione vita-lavoro in Lombardia ai tempi del Covid-19” da oggi al 16 ottobre 2020. Per informazioni scrivere a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.