ats-brianza.it

News Online
PARITÀ VIRTUOSA. Iniziative creative e sostenibili di conciliazione vita-lavoro in Lombardia ai tempi del Covid-19
Sabato, 18 Luglio 2020

PARITÀ VIRTUOSA. Iniziative creative e sostenibili di conciliazione vita-lavoro in Lombardia ai...

Prosegui...

IMAGE116117 Nuovo numero Continuità assistenziale
Lunedì, 20 Luglio 2020

E' attivo da oggi il nuovo numero unico nazionale 116117  per richiedere assistenza,...

Prosegui...

IMAGEPrimo corso di formazione nell’ambito del progetto FAMI After Care.
Venerdì, 17 Luglio 2020

After Care è un progetto di Capacity Building per gli enti locali che si propone di supportare i...

Prosegui...

Pubblicato l'avviso pubblico per la costituzione di un elenco aziendale di avvocati libero professionisti
Martedì, 07 Luglio 2020

AVVISO PUBBLICO per la costituzione di un Elenco aziendale di avvocati libero professionisti cui...

Prosegui...

Servizio di continuità assistenziale stagionale per turisti
Lunedì, 06 Luglio 2020

SERVIZIO DI CONTINUITA’ ASSISTENZIALE STAGIONALE PER TURISTI - EMERGENZA COVID-19 Il servizio è...

Prosegui...

Piano Mirato di Prevenzione “CONTRIBUTO DEL SISTEMA PREVENZIONISTICO AZIENDALE ALL’ATTIVITA’ DEL MEDICO COMPETENTE”

II^ Edizione 09 Novembre 2016 – Incontro pubblico rivolto ad un campione di aziende del territorio ATS Brianza

Il medico competente riveste all’interno del sistema prevenzionistico aziendale un ruolo fondamentale, non limitato alla sorveglianza sanitaria, ma che si estende ad una collaborazione a tutto campo per la valutazione dei rischi, la predisposizione e attuazione delle misure per la tutela della salute e dell’integrità psicofisica dei lavoratori, la loro formazione e informazione, l’organizzazione del primo soccorso e la valorizzazione di programmi di promozione della salute. Per questo motivo l’ATS Brianza, in accordo con i Comitati Provinciali ex art. 7 DLgs 81/08 delle province di Lecco e di Monza e Brianza, ha attivato il Piano Mirato di Prevenzione “Contributo del sistema prevenzionistico aziendale all’attività del medico competente”.

Particolare attenzione viene posta al contributo del datore di lavoro e degli altri attori della prevenzione (componenti del servizio di prevenzione e protezione e rappresentanti dei lavoratori in primis) nel fornire un adeguato supporto e stimolo all’attività del medico competente, al fine di garantire la sua partecipazione attiva ed efficace al sistema di prevenzione aziendale.

Scarica i documenti del piano mirato:

09 Novembre 2016 – Incontro pubblico presso ATS Brianza

MATERIALE DIDATTICO dell'incontro del 09 novembre 2016 NEW

Asst Monza Asst Lecco Asst Vimercate salute4baby salute4teen