ats-brianza.it

News Online
PARITÀ VIRTUOSA. Iniziative creative e sostenibili di conciliazione vita-lavoro in Lombardia ai tempi del Covid-19
Sabato, 18 Luglio 2020

PARITÀ VIRTUOSA. Iniziative creative e sostenibili di conciliazione vita-lavoro in Lombardia ai...

Prosegui...

IMAGE116117 Nuovo numero Continuità assistenziale
Lunedì, 20 Luglio 2020

E' attivo da oggi il nuovo numero unico nazionale 116117  per richiedere assistenza,...

Prosegui...

IMAGEPrimo corso di formazione nell’ambito del progetto FAMI After Care.
Venerdì, 17 Luglio 2020

After Care è un progetto di Capacity Building per gli enti locali che si propone di supportare i...

Prosegui...

Pubblicato l'avviso pubblico per la costituzione di un elenco aziendale di avvocati libero professionisti
Martedì, 07 Luglio 2020

AVVISO PUBBLICO per la costituzione di un Elenco aziendale di avvocati libero professionisti cui...

Prosegui...

Servizio di continuità assistenziale stagionale per turisti
Lunedì, 06 Luglio 2020

SERVIZIO DI CONTINUITA’ ASSISTENZIALE STAGIONALE PER TURISTI - EMERGENZA COVID-19 Il servizio è...

Prosegui...

Piano Mirato di Prevenzione Progetto CCM – Piano nazionale di monitoraggio e di intervento per l’ottimizzazione della valutazione e gestione dello stress lavoro-correlato”

 

Il Servizio di Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro della ASL Monza e Brianza procederà nell’anno 2015 ad una verifica della valutazione dello stress lavoro correlato su un campione di aziende del proprio territorio.

L’iniziativa fa parte di un progetto condotto da 16 regioni in collaborazione con INAIL, approvato e finanziato dal Centro di Controllo Malattie (CCM) del Ministero della Salute.

L’’indagine sarà effettuata in un campione italiano complessivo di 1000 aziende, di cui 253 in Lombardia, estratte casualmente a partire da un database originario di 3000 ditte selezionato dalla Direzione Centrale INAIL, con lo scopo di verificare il rispetto dell’obbligo di legge in merito alla valutazione e gestione del rischio stress lavoro-correlato, ma anche di raccogliere informazioni sulle metodologie adottate, le procedure seguite, i risultati e le misure di prevenzione attuate. I dati così raccolti consentiranno di avere un quadro della prevenzione e gestione del rischio stress nel nostro Paese e saranno forniti alla Commissione consultiva permanente per una verifica delle indicazioni normative. In tal modo sarà anche possibile raccogliere esperienze positive e mettere a disposizione esempi di possibili soluzioni.

Al fine di illustrare l'iniziativa, i componenti del Sistema Prevenzionistico delle aziende campionate dall’INAIL sono stati invitati ad un incontro pubblico che si terrà presso:

Auditorium ASL Monza e Brianza sito in Viale Elvezia, 2 – Monza
il 15 maggio 2015 dalle ore 9.00 alle 12.30

Scarica i documenti del progetto:
> lettera di invito alle aziende
> programma incontro pubblico del 15/05/2015
> brochure progetto CCM stress


Altro materiale relativo alla valutazione del rischio stress lavoro-correlato è consultabile nella sezione PMP Stress 2014 di seguito indicata:

Asst Monza Asst Lecco Asst Vimercate salute4baby salute4teen